Smettere di fumare senza prendere peso

Active,Seniors,In,A,Hiking,Group,Traveling,Together,In,Nature

Se intendi smettere di fumare è meglio non lanciarti allo stesso tempo in una dieta drastica. Non c’è bisogno di battersi su tutti i fronti e di aggiungere ulteriore stress. Alimentazione, attività fisica, sostituti nicotinici… Ci sono soluzioni semplici per prevenire o limitare l’aumento di peso

Mangiare in modo consapevole

Mangiare in modo consapevole significa prestare maggiore attenzione al modo in cui i tuoi stati d’animo e le cose che ti circondano influiscono sulla quantità e sulla qualità di ciò di cui ti nutri. Inoltre ti aiuterà a:

Imparare a mangiare in modo consapevole richiede tempo e pratica:

Attività fisica

Ogni giorno cerca di camminare almeno 30 minuti di buon passo. Questo esercizio equivale a 1 ora e 20 minuti di sport la settimana o a due sessioni di 40 minuti due volte la settimana. Sia che tu scelga un’attività di resistenza (camminare, andare in bicicletta) o un’attività di forza (flessioni, yoga), modera l’intensità dello sforzo, che non dovrebbe superare il 40 – 60% della frequenza cardiaca massima.

Smetti di nutrirti in modo compulsivo e di farti prendere da voglie irresistibili

Consulta una/o specialista in nutrizione

Piuttosto che optare per una dieta, che ha buone probabilità di non funzionare, prova piuttosto a cambiare un po’ le tue abitudini, ma in modo duraturo. Numerosi studi dimostrano che le «diete yo-yo» (come le diete dissociate d’altra parte) sono inutili, se non addirittura dannose per la salute! Non esitare a chiedere aiuto a una/un dietista.