Non abbandonare ora!

Businessman,Pushing,A,Long,Beam,,Creating,An,Improvised,Bridge,To

Sovente ci vuole più di un tentativo

No, non sei l’unica/o che ha ricominciato a fumare dopo aver provato a smettere. In media, le ex-fumatrici e gli ex-fumatori devono accumulare 4 tentativi seri prima di riuscire a smettere definitivamente. È normale.

Prendila in modo positivo

Dopo aver ricominciato a fumare, ti può capitare di provare rimpianto o sensi di colpa oppure di sentirti giù di corda. Non lasciarti sopraffare da questi stati d’animo, perché ritardano la tua disponibilità a rimetterti alla prova. Prendila invece in modo positivo e considera la tua ricaduta non come un fallimento, ma come un’opportunità per progredire.

Puoi farcela!

Ce l’hai fatta a vivere senza tabacco per qualche tempo. È una grande riuscita! Non scoraggiarti, mantieni la motivazione e pianifica presto un nuovo tentativo.

Per smettere di fumare ci sono astuzie che si apprendono

Soprattutto, evita di pensare che la tua ricaduta sia dovuta a un problema con la tua forza di volontà o a una ipotetica tua incapacità di smettere di fumare. Al contrario di quanto si crede comunemente, per smettere di fumare la forza di volontà non basta. È necessario informarsi bene e apprendere alcune strategie.

Concludi un contratto con te stessa/o

Per riuscire a smettere di fumare è importante prendere un impegno solenne. Molti ex-fumatori e ex-fumatrici ci hanno detto che la chiave della loro riuscita è stata proprio questa promessa fatta a sé stessi. Anche fissare entro i prossimi 30 giorni una data precisa per smettere è un elemento che ti aiuterà a fare il grande passo.

Non ha senso aspettare il «momento magico» in cui sarà più facile smettere di fumare, perché quel momento non esiste. Non aspettare di ammalarti a causa del fumo! Perché non firmare un contratto con te stessa/o? Ti aiuterà a realizzare con determinazione la tua decisione.

Concludo un contratto con me stessa/o

Contratto

Ultima modifica: