ic launcheric launcheric launcheric launcheric launcher

Logo Stop-tabacco

Aiuto e consigli per smettere di fumare

ic launcheric launcheric launcheric launcher

logo tabacco 2019

Aiuto e consigli per smettere di fumare

Prepararsi  

La volontà da sola non basta  

Secondo le stime dell’OMS, soltanto una percentule di fumatori compresa fra lo 0,5 ed il 5 % del totale riesce a smettere di fumare in maniera durevole, grazie alla volontà. I tentativi di smettere di fumare basati unicamente sulla volontà terminano sono spesso fallimentari, dal momento che  la nicotina contenuta nelle sigarette crea uno stato di dipendenza al tempo stesso fisica e psichica. La nicotina ha infatti un forte potenziale di dipendenza ! 

Tenete un diario

Fate una valutazione della vostra dipendenza

Se fumate oltre qo sigarette al giorno,  
o se fumate a meno di 30 minuti dal risveglio  
o se avete provato dei sintomi di astinenza in occasione del vostro precedente tentativo di smettere di fumare,
vi raccomandiamo vivamente di utilizzare un sostituto nicotinico (cerotti, gomme alla nicotina, spry nasale) a partire dal vostro primo giorno senza sigaretta. Attenuando i sintomi di astinenza, questi prodotti raddoppiano le vostre possibilità che il tentativo sia coronato da successo.  

I diversi tipi di dipendenza
Il test di dipendenza

Approfittate delle occasioni favorevoli

Diversi avvenimenti incitano a riflettere sull’abitudine a fumare : influenza, brochite, gravidanza, nascita di un bambino, malattia di un fumatore che appartiene al proprio entourage, etc. Approfittate di queste occasioni per smettere di fumare, ma non aspettate troppo : il « momento magico » in cui sarà facile smettere non esiste.   

Cercate l’appoggio del vostro entourage (famiglia, amici, colleghi)

Molti ex fumatori hanno dichiarato che il sostegno del loro entourage è stato un elemento essenziale alla riuscita del loro tentativo di smettere. Parlate della vostra intenzione di smettere alla persone che vi sono vicine e chiedete loro di incoraggiarvi e di non criticare la vostra abitudine al fumo. Aspettatevi la mancanza di sostegno da parte dei fumatori e cercate piuttosto l’appoggio dei non fumatori e degli ex fumatori. Se il vostro compagno o la vostra compagna fumano, incitateli a smettere.

Testimonianza lasciata sul nostro sito émoignage (rubrica Testimonianze) il 29 luglio 2009:

« Sono un po’ fiera e felice, la mia ZOUNE, perchè la mia sorellina riesce a resistere senza questo dannato veleno da nove giorni. Stasera le ho detto « vittoria ! » (…) Sono sicura che resisterà, ha una grande forza di volontà, una grande determinazione la mia sorellina di 57 anni che fumava da troppo tempo, ma è la più forte la mia sorellina, non è vero ? resta ancora mia sorella maggiore da convincere , lei ha 63 anni. (…) E la nostra cara dolce mammina che ha 90 anni sara super contenta, no ? E direbbe che nostro padre è scomparso troppo presto a causa di questo veleno !! Noi abbiamo degli aiuti preziosi che non esistevano vent’anni fa, allora bisogna che …si smetta…quando si è ancora in tempo ».

Chiedete l’aiuto di un professionista

L'aiuto di un professionista aumenta seriamente le votre possibilità di successo. Potete :

  • Rivolgervi al vostro medico. Potrà aiutarvi lui stesso o per lo meno orientarvi.
  • Rivolgervi ad uno specialista della dissuefazione
  • Partecipare ad un programma di gruppo per smettere.
Bisogno dell’aiuto di uno specialista?

I vantaggi di una vita senza sigarette

Fate la lista dei vantaggi che otterreste smettendo di fumare. Appendete questa lista in un luogo bene in vista. Dite a voi stessi, ad esempio: « Smettendo di fumare, prendo le cose in mano e miglioro la mia vita ». Oppure : «Se smetto di fumare, risparmio 1'550 Frs (o 1000 Euro) all’anno ».

 

Quali sono i benefici conseguenti a smettere di fumare ?
Valutate il vostro guadagno

Per andare oltre