Il cancro del pancreas

Il pancreas si trova in profondità nell’addome, sotto lo stomaco, fra il fegato e la milza. Si tratta di una ghiandola la cui funzione è quella di produrre gli enzimi necessari alla digestione dei grassi e dell’insulina, ormone che regola il tasso di zucchero nel sangue.

Quando le cellule normali del pancreas si dividono in maniera fuori controllo, il loro numero aumenta e forma quello che si dice un tumore. All’inizio, questa formazione è ben delimitata, ma con il tempo si sviluppa e invade progressivamente i tessuti vicini per distruggerli. Il tumore diventa allora maligno e può provocare nausea, mancanza di appetito, dimagrimento, ittero...Il fatto che il pancreas sia un organo con molte terminazioni nervose, spiega come mai il tumore al pancreas sia particolarmente doloroso. Il trattamento mira dunque anzitutto a calmare questo dolore. In seguito, a seconda della misura e della posizione del tumore viene considerata la possibilità di un’asportazione chirurgica della massa tumorale.

Meccanismi

Nella maggior parte dei casi il cancro del pancreas si dichiara nei canali che trasportano gli enzimi fino al duodeno, ma può analogamente avere origine nelle cellule (denominate anche ‘isole di Langerhans’) che producono l’insulina.

Sintomi

I segni e i sintomi del cancro del pancreas sono spesso vaghi e possono essere facilmente confusi con quelli delle malattie più diffuse. Per esserne sicuri, bisogna consultare un medico.In generale si manifestano:

  • Dolore nella parte superiore dell’addome
  • Ittero (colorazione gialla della pelle)
  • Perdita di peso
  • Perdita di appetito
  • Nausea e vomito
  • Stitichezza
  • Rapida sensazione di pienezza dopo i pasti
  • Gonfiore
  • Eruttazioni e singhiozzi
  • Stanchezza generale

Metodo diagnostico

Test  che permettono di effettuare un esame approfondito degli organi, dei tessuti e delle ossa: Radiografia a raggi X – ecografia – scanner – risonanza magnetica – scintigrafia ossea.

La biopsia permette di stabilire una diagnosi definitiva di tumore. Vengono prelevate delle cellule o dei tessuti dall’organismo che vengono in seguito esaminati al microscopio.

La laparoscopia: esame che consente di esaminare gli organi all’interno della regione addominale. Si esegue inserendo attraverso una piccola incisione praticata nella parete addominale un piccolo tubo flessibile, munito di una lente.

La laparotomia : intervento chirurgico esplorativo.

Trattamento

Trattamento chirurgico (asportazione completa o parziale del tumore e di alcuni tessuti adiacenti), radioterapia (distruzione delle cellule cancerose attraverso raggi X ad alta energia) e/o chemioterapia (somministrazione di farmaci che impediscono la propagazione delle cellule cancerose). 

Cause del cancro del pancreas  

Non esiste una causa unica di questa patologia, ma diversi fattori che ne favoriscono la comparsa, quali :

  • Tabagismo
  • Regime alimentare con scarsità di frutta, verdura e fibre
  • Obesità
  • Esposizione ai procedimenti necessari  alla fabbricazione della benzina.

Il cancro del pancreas può a volte svilupparsi in assenza di tutti questi fattori di rischio.  

Prognosi

Il cancro del pancreas è responsabile del 5,7% di decessi a causa di tumore (5,2% fra gli uomini e 6,1% fra le donne). A Ginevra (CH), questa patologia rappresenta la quinta causa di morte fra le donne (dopo il tumore al seno, al colon, al polmone e all’ovaio) e fra gli uomini (dopo il polmone, la prostata, il colon, il cancro della cavità orale, quello della faringe e della laringe).

Grafici e statistiche

Il cancro del pancreas rappresenta il 2,6% dei tumori negli adulti (2,5% nell’uomo e 2,7% nella donna). La sua incidenza in Svizzera è di 19 casi su 100'000, vale a dire circa 900 nuovi casi all’anno.

[Image]

Questo tipo di cancro colpisce soprattutto gli uomini dopo i 60 anni.  

Per saperne di più

Riferimenti

  • Le cancer du pancréas: causes, symptômes, diagnostic, traitement, pronostic / Dr. W. Müller, Berne : Ligue suisse contre le cancer, cop. 1995

 

  • icon Linea stop tabacco
  • icon SafeZone.ch
       

Linea stop tabacco 0848 000 181 (solo svizzero)

Più della metà di tutti i coloro che fumano vuole smettere di fumare. Spesso però non sa come intraprendere questo percorso nel modo migliore. La Linea stop tabacco è un servizio di consulenza telefonica che, in modo semplice, è di aiuto nella disassuefazione dal tabagismo.

I consulenti della Linea stop tabacco sono professionisti su come prepararsi nel modo migliore per smettere di fumare e come scegliere il metodo adatto. Sono già stati di aiuto a migliaia di fumatrici e fumatori.

La linea Stop tabacco offre informazioni e colloqui di consulenza esaurienti in diverse lingue.

 

 

   

SafeZone.ch

SafeZone.ch è un portale web per la consulenza online sulle dipendenze per persone con problemi di dipendenza o consumo problematico, per le persone loro vicine, per professionisti e per tutti gli interessati. Le offerte di consulenza di SafeZone.ch sono gratuite e anonime. SafeZone.ch è una prestazione dell’UFSP in collaborazione con Cantoni, servizi specializzati nelle dipendenze e altri partner.

 
bandeau bottom
 

Documenti informativi

brochures

Brochures - Immagini - Adesivi

 

www.stop-alcool.ch

https://www.stop-cannabis.ch

logo