Altre strategie efficaci per prevenire la ricaduta

Fare più sport o esercizio

Lo sport libera dalle tensioni e permette di diminuire il desiderio di fumare. Fare sport aumenta inoltre la stima di sè e rinforza la vostra nuova identità di persona che si prende cura della propria salute. È un modo piacevole ed efficace di evitare la ricaduta.

Essere attivi

Praticate le attività che più vi piacciono. Pianificate in anticipo le vostre attività. Fate attenzione a non avere troppi tempi morti in cui il rimpianto della sigaretta potrebbe insinuarsi.

Modificare il proprio ambiente

Evitate di tenere a portata di mano degli oggetti che possano provocare il desiderio di fumare. Buttate i pacchetti di sigarette, nascondete i posacenere e gli accendini. Non portate sigarette con voi ed evitate di chiederne ai fumatori. Lavate i vostri vestiti per togliere l’odore di fumo.

Ricercare l’aiuto delle persone vicine

Potete aumentare le vostre possibilità di riuscita grazie all’appoggio delle persone che vi circondano. fate sapere agli altri che avete smesso di fumare e chiedete loro di aiutarvi. Non esitate a parlare con una persona di fiducia dei vostri sforzi per smettere di fumare ad una persona di fiducia. Diffidate di alcuni fumatori, possono essere mossi dall’invidia per i vostri risultati e incitarvi a ricominciare.

Chiedere l’aiuto di un professionista

L'aiuto di un professionista aumenta le vostre possibilità di successo. Potete:

  • Rivolgervi al vostro medico. Vi aiuterà lui stesso o vi ri-orienterà verso qualcuno che può farlo.
  • Rivolgervi ad uno specialista delle dipendenze.
  • Partecipare ad un programma di sostegno di gruppo (ad esempio un piano di 5 giorni ).

Incitare il proprio compagno a smettere

In due, si può condividere la propria esperienza ed aiutarsi mutualmente. Inoltre, se il vostro compagno smette di fumare, questo aumenta le vostre stesse possibilità di riuscita.

Essere fieri di sé stessi!

Smettendo di fumare, avete ottenuto una vittoria e ritrovato la vostra libertà. Siate fieri della vostra riuscita. Siate coscienti del fatto che questa vi valorizza agli occhi di quelli che non riescono a smettere di fumare. Questi sentimenti positivi possono aiutarvi a conservare la vostra nuova posizione di ex-fumatore.

Concedersi delle ricompense

Compratevi dei regalini con i soldi che avete risparmiato rinunciando alle sigarette : ve li siete proprio meritati! Alcune ricompense non costano niente, come parlare a sé stessi in modo positivo ("Sono molto fiero di essere riuscito a smettere di fumare"), andare a trovare degli amici o prendersi del tempo libero. Queste ricompense vi incoraggeranno a continuare e ricompenseranno la perdita del piacere di fumare. E perché non fare qualche piccolo regalo anche alle persone che vi sono vicine, e che forse hanno dovuto sopportare la vostra irritabilità di ex-fumatore?

Tenere con sé due liste

Per qualche giorno, provate a fare quest’esperimento : tenete con voi due liste e consultatele quando la voglia di fumare si fa sentire, questo sostituirà il gesto di tirare fuori il vostro pacchetto di sigarette :

  1. la lista delle ragioni per cui avete smesso di fumare
  2. la lista delle vostre tecniche personali per resistere al desiderio di fumare

Interpretare la voglia di fumare come un segnale

Anche molto tempo dopo aver smesso di fumare dovete aspettarvi di avvertire il desiderio della sigaretta. Non considerate queste “voglie” come dei fallimenti, ma come dei segnali di avvertimento che vi dicono che dovete ancora utilizzare le strategie e le tecniche descritte in queste pagine.

Gestire un eventuale aumento di peso

In generale, si acquista peso dopo aver smesso di fumare. Questo aumento è tuttavia moderato (dai 3 ai 4 kg in media) ed esistono molte tecniche semplici ed efficaci per perdere peso o per evitare di acquistarne. In particolare l’uso del cerotto alla nicotina negli ex-fumatori permette di limitare, o almeno di ritardare, l’aumento del peso. Dite a voi stessi: "Una cosa per volta. Per ora affronto la mia abitudine alla sigaretta, poi affronterò il problema dell’aumento del peso. Se riuscirò a smettere di fumare, allora sarò anche capace di perdere peso". Ricominciare a fumare non vi farà necessariamente perdere peso. Al contrario, la ricaduta potrebbe buttarvi giù di morale e portarvi a mangiare troppo.

Per limitare l’aumento di peso, evitate gli alimenti grassi, fate più esercizio e dormite a sufficienza. Mangiate più frutta e verdura. Esistono molti libri sui diversi modi di perdere peso, fatevi consigliare in una buona libreria. Chiedete supporto ad un dietologo. Soprattutto, evitate di imporvi delle diete troppo severe, perché questo comporterebbe troppe difficoltà in una volta sola. Smettere di fumare dev’essere la vostra priorità. È meglio prendere adesso qualche chilo che pesarne 35 in chemioterapia ; se dovesse accadervi una cosa del genere, non oserete neanche più sperare di acquistare peso.

Fare una lista dei vantaggi di una vita senza tabacco

Ecco di seguito i benefici descritti nel quadro di una delle nostre indagini da alcuni ex-fumatori ed ex-fumatrici.

"Spendo meno denaro".

"Mi sento più giovane". "Ho più energia". "Mi sento più in forma".

"Ho riscoperto i sapori e gli odori".

"Mi sento molto meglio". "Respiro meglio". "Provo un certo orgoglio".

"Ho un alito migliore". "L'odore sui vestiti è sparito". "Ho un aspetto migliore".

"Non devo più preoccuparmi dei miei polmoni".

"Non tossisco più". "Non o più mal di testa". "Sono meno nervosa".

"Gli altri sono meno disturbati". "Questo mi rivalorizza agli occhi delle persone che mi sono vicine". "La mia famiglia è soddisfatta".

 

Se il dubbio ha la meglio...

Preparate una risposta che vi permetta di non ricominciare

Se pensate... ...

... ditevi :

Ne riprendo solo una

Questo comporta serimanente il rischio di farmi ricadere. Ho già resistito per un buon periodo, sarebbe un peccato rimettere tutto in questione

Non resisterò senza fumare

Se resisto ancora due giorni, il più duro sarà passato.

Ho deciso di smettere e non torno più indietro, alla tosse e alle bronchiti.

Sono insopportabile quando cerco di smettere di fumare

L'irritabilità è un sintomo normale dell’astinenza, passerà.

Per attenuare la mia irritabilità userò un prodotto che contiene nicotina.

Una sigaretta mi aiuterà ad affrontare le mie preoccupazioni

Sono assolutamente capace affrontare le cose che devo fare senza fumare

Fumerò solo di tanto in tanto

È molto difficile fumare di tanto in tanto. Corro il rischio di riprendere rapidamente il mio consumo precedente.

Non è il momento giusto, smetterò di fumare più tardi

Se aspetto il momento ideale, non smetterò mai di fumare.

Scrivete qui sotto un’altra ragione per ricominciare a fumare :

Trovate una risposta per contrastare questa ragione.

 

 

  • icon Linea stop tabacco
  • icon SafeZone.ch
       

Linea stop tabacco 0848 000 181 (solo svizzero)

Più della metà di tutti i coloro che fumano vuole smettere di fumare. Spesso però non sa come intraprendere questo percorso nel modo migliore. La Linea stop tabacco è un servizio di consulenza telefonica che, in modo semplice, è di aiuto nella disassuefazione dal tabagismo.

I consulenti della Linea stop tabacco sono professionisti su come prepararsi nel modo migliore per smettere di fumare e come scegliere il metodo adatto. Sono già stati di aiuto a migliaia di fumatrici e fumatori.

La linea Stop tabacco offre informazioni e colloqui di consulenza esaurienti in diverse lingue.

 

 

   

SafeZone.ch

SafeZone.ch è un portale web per la consulenza online sulle dipendenze per persone con problemi di dipendenza o consumo problematico, per le persone loro vicine, per professionisti e per tutti gli interessati. Le offerte di consulenza di SafeZone.ch sono gratuite e anonime. SafeZone.ch è una prestazione dell’UFSP in collaborazione con Cantoni, servizi specializzati nelle dipendenze e altri partner.

 
bandeau bottom
 

Documenti informativi

brochures

Brochures - Immagini - Adesivi

 

www.stop-alcool.ch

https://www.stop-cannabis.ch

logo